Spedizione gratuita per ordini superiori a 120€
Dal nostro blog
Otite: facili le recidive e cos'è
28 Dec 0

Otite: facili le recidive e cos'è

L'otite è un'infiammazione all'orecchio, scatenata di solto da un virus o un batterio, ed è spesso recidiva. Scopri di più nel nostro blog:  ...
La febbre come meccanismo di difesa dell'organismo ed i rimedi naturali
18 Dec 0

La febbre come meccanismo di difesa dell'organismo ed i rimedi naturali

La febbre non è malattia ma un'efficace meccanismo di difesa dell'organismo contro le infezioni. Un aumento di temperatura da 37 a 38°C può ridurre la...
I rimedi naturali per curare la tosse
13 Dec 0

I rimedi naturali per curare la tosse

Grassa o secca, la tosse è uno dei disturbi più frequenti e fastidiosi dell'inverno. Scopri come alleviare la tosse con rimedi naturali nel nostro blo...
Legalizzazione della cannabis: i risultati terapeutici
07 Dec 0

Legalizzazione della cannabis: i risultati terapeutici

Dal 2016 L'Italia promuove la coltivazione della canapa industriale rivolta solo agli agricoltori, e ed il tema sulla legalizzazione della cannabis te...
Quali sono i cibi a cui siamo più allergici?
05 Dec 0

Quali sono i cibi a cui siamo più allergici?

Le allergie alimentari sono in continuo aumento e, sebbene qualsiasi cibo possa provocare allergia, alcuni prodotti portano più facilmente a sviluppar...
Scopri gli integratori naturali anti freddo per la pelle!
21 Nov 0

Scopri gli integratori naturali anti freddo per la pelle!

Se le temperature basse proprio non fanno per te, sappi che esistono molti prodotti naturali ed alimenti che possono proteggere la pelle dal freddo. S...
Glicemia: come abbassarla con erbe e spezie
14 Nov 0

Glicemia: come abbassarla con erbe e spezie

Sapevi che si può combattere l'iperglicemia anche con rimedi naturali? Se vuoi abbassare la glicemia, quindi l'eccesso di zucchero nel sangue, puoi i...
Lombalgia: come curarla con lo shiatsu
07 Nov 0

Lombalgia: come curarla con lo shiatsu

Lombalgia: di che si tratta e come ritrovare il benessere migliorando la postura e usando tecniche di shiatsu ...
Candida e cistite: cosa sono e come sconfiggerle con rimedi naturali
27 Oct 0

Candida e cistite: cosa sono e come sconfiggerle con rimedi naturali

I fastidi genito-urinari, come candida e cistite, possono essere davvero fastidiosi, dolorosi e a volte difficili da curare. Non solo. Queste due pato...
Discromie viso: cosa sono e i rimedi naturali
24 Oct 0

Discromie viso: cosa sono e i rimedi naturali

Le discromie cutanee sono macchie della pelle dovute ad una carenza o ad un eccesso localizzato di melanina, provocate da fattori chimici irritanti o ...
Integratori immunostimolanti: a cosa servono, perché è importante prenderli ora
17 Oct 0

Integratori immunostimolanti: a cosa servono, perché è importante prenderli ora

Con l'arrivo del freddo le nostre difese immunitarie vengono messe a dura prova. In questi casi è utile agire in maniera preventiva con gli integrator...
Sostanze tossiche e cancerogene: tutta la verità su quello che mangiamo!
11 Oct 0

Sostanze tossiche e cancerogene: tutta la verità su quello che mangiamo!

La nostra dieta mediterranea è consigliata in tutto il mondo per i suoi effetti benefici sulla salute dell'uomo. Eppure, è sempre più difficile consum...
I tre ingredienti naturali per sconfiggere lo stress da rientro!
26 Sep 0

I tre ingredienti naturali per sconfiggere lo stress da rientro!

Dopo un entusiasmante viaggio in giro per il mondo o una piacevole vacanza all'insegna del relax, lo stress da rientro può essere particolarmente duro...
Forskolina: la sostanza amica della linea che fa perdere peso per davvero!
20 Sep 0

Forskolina: la sostanza amica della linea che fa perdere peso per davvero!

Se durante le vacanze hai messo su qualche chilo o avverti una sensazione di gonfiore generale, prova la Forskolina, una pianta officinale contenuta s...
Le infezioni della pelle più frequenti in estate ed i rimedi naturali per combatterle
08 Sep 0

Le infezioni della pelle più frequenti in estate ed i rimedi naturali per combatterle

A causa della maggiore esposizione della pelle all'aria aperta e del clima caldo-umido, l'estate è la stagione in cui micosi e infezioni della pelle s...
Mare e sole: tutti benefici per la salute!
03 Aug 0

Mare e sole: tutti benefici per la salute!

Se sei in procinto di partire per una destinazione balneare, sappi che stai per fare un grande regalo alla tua salute! Il mare ed il sole hanno numero...
Ultimi Commenti
07 Dec 0

Legalizzazione della cannabis: i risultati terapeutici

Pubblicato In: I consigli del tuo Farmacista Visualizzazioni: 481

Dal 2016 L'Italia promuove la coltivazione della canapa industriale rivolta solo agli agricoltori, e ed il tema sulla legalizzazione della cannabis terapeutica verrà presto affrontato in parlamento. Quali sono i benefici della cannabis terapeutica? Lo spieghiamo qui:

La cannabis per uso terapeutico è regolamentata in Italia già dall’aprile 2007, da un decreto del Ministero  della Salute (quando la ministra era Livia Turco), riconfermato nel 2015 da Beatrice Lorenzin. A settembre scorso, però, è stato approvata una legge dello Stato secondo cui può essere adoperata anche come farmaco a sé stante, e non solo come adiuvante di altri trattamenti.

Purtroppo, dopo un’attesa di due anni, la discussa riforma riguardante la legalizzazione della Cannabis, sostenuta da oltre 220 parlamentari di tutti gli schieramenti, è arrivata a Montecitorio completamente trasformata dalla proposta originaria, in quanto durante il passaggio nelle commissioni riunite Giustizia e Affari del 26 luglio scorso è stata accantonata la parte relativa alla legalizzazione ed è rimasto esclusivamente l’aspetto relativo all’uso terapeutico. Dopo tanta attesa, la discussione è andata in fumo poiché l’avvicinarsi del termine della legislatura e della prossima campagna elettorale ha spinto i partiti ad evitare un dibattito così spinoso e delicato. Secondo il sottosegretario degli Esteri Benedetto Della vedova, animatore del gruppo trasversale parlamentare per la legalizzazione della Cannabis “Per evitare le divisioni si è abolita la discussione”.

Il 2017 ha segnato però un’importante novità per chi ricorre legalmente a farmaci coannabinoidi: la possibilità di comprare la Fm2, la cannabis prodotta nello stabilimento militare di Firenze, l’unico autorizzato dal governo a coltivarla. In questi 10 anni, invece, i pazienti potevano adoperare solo prodotti olandesi (Bedrocan, Bediol, Bedica, Bedrobinole Bedrolite) con prezzi proibitivi per la maggior parte dei malati che potevano arrivare fino a €70,00 al grammo.
Con quest’ambiziosa iniziativa l’Italia si è lanciata come primo paese in Europa a tentare un approccio industriale in questo settore. L’intera filiera è sotto il controllo dell’Aifa, l’agenzia italiana del farmaco , che registra e regolamenta tutte le attività in collaborazione con i ministeri della difesa e della salute. Tuttavia l’entusiasmo iniziale per il progetto da parte dei pazienti sta iniziando a scontrarsi con reazioni contrastanti da parte di chi l’ha provata. 

Per analizzare meglio tali risultati il mensile "Il Salvagente", lo scorso Aprile, ha pubblicato un articolo sui risultati di un confronto fra l’Fm2 e i farmaci olandesi Bediol, Bediolite e Bedrocan. I redattori hanno fatto analizzare in laboratorio i campioni dei quattro medicinali per capire se i princìpi attivi dichiarati nell’etichetta fossero quelli effettivamente presenti nel prodotto e, secondo le analisi, l’Fm2 rispetta i valori dichiarati mentre per le varietà olandesi i risultati parlano di prodotti con una quantità di delta-9-tetraidrocannabinolo (thc) leggermente superiore a quella indicata.
Per il momento, comunque, l’esperienza con l’Fm2 è buona, anche se in costante via di sviluppo e di miglioramento ed, infatti, il colonnello Antonio Medica, direttore dello stabilimento di Firenze, ha annunciato che presto comincerà  anche una nuova coltivazione sperimentale con l’obiettivo di ottenere un prodotto privo di cbd e con un maggiore contenuto di thc, l’F19, una varietà simile al Bedocran.
Tuttavia esistono ancora molte criticità legate all’uso terapeutico di cannabis in Italia, come l’assenza quasi totale di indicazioni chiare sui medici cui rivolgersi, l’impossibilità di sapere quali siano le farmacie cui richiedere il preparato dato che vige il divieto di propaganda diretta e indiretta di sostanze stupefacenti e il fatto che solo in 11 regioni è a carico del servizio sanitario, solo per citarne alcune.
È pertanto importante favorire un dibattito obiettivo, senza contrapposizioni ideologiche, su questi argomenti sperando che le istituzioni valutino attentamente tutte le criticità ignorate o sottovalutate.

 

Tag:

Lascia un commento

Nome completo
Indirizzo E-Mail:
Commento
Captcha

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivendoti alla newsletter potrai essere sempre informato su promozioni e offerte!

ISCRIVITI

© 2015 Farmacia Sollo del Dott. Vincenzo Sollo, p. Iva: 05892571216 Tutti i diritti riservati. - web agency