Spedizione gratuita per ordini superiori a 120€
Dal nostro blog
Otite: facili le recidive e cos'è
28 Dec 0

Otite: facili le recidive e cos'è

L'otite è un'infiammazione all'orecchio, scatenata di solto da un virus o un batterio, ed è spesso recidiva. Scopri di più nel nostro blog:  ...
La febbre come meccanismo di difesa dell'organismo ed i rimedi naturali
18 Dec 0

La febbre come meccanismo di difesa dell'organismo ed i rimedi naturali

La febbre non è malattia ma un'efficace meccanismo di difesa dell'organismo contro le infezioni. Un aumento di temperatura da 37 a 38°C può ridurre la...
I rimedi naturali per curare la tosse
13 Dec 0

I rimedi naturali per curare la tosse

Grassa o secca, la tosse è uno dei disturbi più frequenti e fastidiosi dell'inverno. Scopri come alleviare la tosse con rimedi naturali nel nostro blo...
Legalizzazione della cannabis: i risultati terapeutici
07 Dec 0

Legalizzazione della cannabis: i risultati terapeutici

Dal 2016 L'Italia promuove la coltivazione della canapa industriale rivolta solo agli agricoltori, e ed il tema sulla legalizzazione della cannabis te...
Quali sono i cibi a cui siamo più allergici?
05 Dec 0

Quali sono i cibi a cui siamo più allergici?

Le allergie alimentari sono in continuo aumento e, sebbene qualsiasi cibo possa provocare allergia, alcuni prodotti portano più facilmente a sviluppar...
Scopri gli integratori naturali anti freddo per la pelle!
21 Nov 0

Scopri gli integratori naturali anti freddo per la pelle!

Se le temperature basse proprio non fanno per te, sappi che esistono molti prodotti naturali ed alimenti che possono proteggere la pelle dal freddo. S...
Glicemia: come abbassarla con erbe e spezie
14 Nov 0

Glicemia: come abbassarla con erbe e spezie

Sapevi che si può combattere l'iperglicemia anche con rimedi naturali? Se vuoi abbassare la glicemia, quindi l'eccesso di zucchero nel sangue, puoi i...
Lombalgia: come curarla con lo shiatsu
07 Nov 0

Lombalgia: come curarla con lo shiatsu

Lombalgia: di che si tratta e come ritrovare il benessere migliorando la postura e usando tecniche di shiatsu ...
Candida e cistite: cosa sono e come sconfiggerle con rimedi naturali
27 Oct 0

Candida e cistite: cosa sono e come sconfiggerle con rimedi naturali

I fastidi genito-urinari, come candida e cistite, possono essere davvero fastidiosi, dolorosi e a volte difficili da curare. Non solo. Queste due pato...
Discromie viso: cosa sono e i rimedi naturali
24 Oct 0

Discromie viso: cosa sono e i rimedi naturali

Le discromie cutanee sono macchie della pelle dovute ad una carenza o ad un eccesso localizzato di melanina, provocate da fattori chimici irritanti o ...
Integratori immunostimolanti: a cosa servono, perché è importante prenderli ora
17 Oct 0

Integratori immunostimolanti: a cosa servono, perché è importante prenderli ora

Con l'arrivo del freddo le nostre difese immunitarie vengono messe a dura prova. In questi casi è utile agire in maniera preventiva con gli integrator...
Sostanze tossiche e cancerogene: tutta la verità su quello che mangiamo!
11 Oct 0

Sostanze tossiche e cancerogene: tutta la verità su quello che mangiamo!

La nostra dieta mediterranea è consigliata in tutto il mondo per i suoi effetti benefici sulla salute dell'uomo. Eppure, è sempre più difficile consum...
I tre ingredienti naturali per sconfiggere lo stress da rientro!
26 Sep 0

I tre ingredienti naturali per sconfiggere lo stress da rientro!

Dopo un entusiasmante viaggio in giro per il mondo o una piacevole vacanza all'insegna del relax, lo stress da rientro può essere particolarmente duro...
Forskolina: la sostanza amica della linea che fa perdere peso per davvero!
20 Sep 0

Forskolina: la sostanza amica della linea che fa perdere peso per davvero!

Se durante le vacanze hai messo su qualche chilo o avverti una sensazione di gonfiore generale, prova la Forskolina, una pianta officinale contenuta s...
Le infezioni della pelle più frequenti in estate ed i rimedi naturali per combatterle
08 Sep 0

Le infezioni della pelle più frequenti in estate ed i rimedi naturali per combatterle

A causa della maggiore esposizione della pelle all'aria aperta e del clima caldo-umido, l'estate è la stagione in cui micosi e infezioni della pelle s...
Mare e sole: tutti benefici per la salute!
03 Aug 0

Mare e sole: tutti benefici per la salute!

Se sei in procinto di partire per una destinazione balneare, sappi che stai per fare un grande regalo alla tua salute! Il mare ed il sole hanno numero...
Ultimi Commenti
20 Jul 0

Rischio Disidratazione in Estate: impara a riconoscere i Sintomi

Pubblicato In: I consigli del tuo Farmacista Visualizzazioni: 661

Con l'arrivo dell'estate il rischio di disidratazione aumenta, soprattutto per le fasce più deboli della popolazione come anziani e bambini, portando con sé stanchezza, crampi e dolori muscolari. Imparando a riconoscere i sintomi della disidratazione, puoi evitare i danni della mancata idratazione.

La quantità di acqua presente nell'organismo varia dal 50% all'80% e senza apporto di acqua dall'esterno possiamo sopravvivere solo pochi giorni. Spesso non ci rendiamo conto del fatto che non assumiamo abbastanza liquidi, portando il nostro corpo alla disidratazione con conseguenze che possono essere anche gravi; questo perché ci ricordiamo di bere solo in risposta allo stimolo della sete, mentre invece dovremmo ricordarci di bere un bicchiere d'acqua ad intervalli regolari di tempo, soprattutto in estate, aiutandoci anche con dei cibi che sono ricchi di acqua e quindi utili per idratare l'organismo. 

Un apporto insufficiente di liquidi può compromettere il buon funzionamento dell'organismo; basti pensare che una diminuzione di acqua pari al 2% del peso di un individuo rende il sangue meno fluido ed influisce negativamente sia sulle sue capacità cognitive che fisiche. Quando il corpo è disidratato blocca il meccanismo di sudorazione per trattenere più liquidi possibili, ma la mancata secrezione del sudore causa un surriscaldamento organico (il classico colpo di calore); inoltre, si rallenta la circolazione dei vasi sanguigni affaticando il cuore.

Nei bambini la disidratazione può portare a complicanze respiratorie, soprattutto nei neonati colpiti da gastroenteriti virali e nei bambini che soffrono di asma, che in estate devono bere più degli adulti ovvero almeno 2 litri d'acqua al giorno. Anche gli anziani tendono a bere poco e con l'arrivo dell'estate sono soggetti a malori dovuti a scarsa idratazione e carenza di oligoelementi, soprattutto in concomitanza a terapie diuretiche.

Il primo sintomo di disidratazione è sicuramente le sete, uno stimolo che sopraggiunge quando la perdita d'acqua supera lo 0,5%. A seguire ci sono i seguenti sintomi:

  • crampi muscolari
  • debolezza fisica
  • aumento della temperatura corporea
  • vertigini
  • palpitazioni
  • secchezza di labbra, pelle e mucose
  • pressione bassa
  • sonnolenza
  • freddezza delle estremità
  • urine scarse e di colore scuro

Bere almeno mezzo litro d'acqua al mattino, indossare indumenti leggeri che non favoriscano la sudorazione, evitare di uscire nelle ore più calde e idratarsi a piccole dosi ogni ora, sono sicuramente strategie utili per evitare la disidratazione. È consigliabile arricchire la propria dieta di alimenti altamente idratanti come frutta, verdura, legumi e pesce. Con la disidratazione perdiamo anche molte vitamine e sali minerali importanti per il benessere fisico; per questo è indispensabile reintegrare sali minerali utilizzando degli integratori alimentari a base di magnesio e potassio. È importante anche assorbire vitamine A, C ed E che si trovano in molti cibi come il melone, le pesche, le carote, la zucca, i pomodori, i peperoni verdi ed oli vegetali. 

Tag:

Lascia un commento

Nome completo
Indirizzo E-Mail:
Commento
Captcha

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscrivendoti alla newsletter potrai essere sempre informato su promozioni e offerte!

ISCRIVITI

© 2015 Farmacia Sollo del Dott. Vincenzo Sollo, p. Iva: 05892571216 Tutti i diritti riservati. - web agency